informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Mestieri strani: ecco quelli più curiosi in assoluto

Commenti disabilitati su Mestieri strani: ecco quelli più curiosi in assoluto Studiare a Bolzano

Sarà la crisi, la disoccupazione o la necessità di inventarsi un modo per arrivare a fine mese: il dato certo è che negli ultimi anni sono nate innumerevoli nuove professionalità e mestieri strani.

Parliamo di quei lavori, per così dire, particolari, che consistono in attività insolite, di cui spesso si ignora addirittura l‘esistenza.

La buona notizia è che la maggior parte di esse sono spesso anche ben retribuite.

Noi dell’Università Telematica Niccolo Cusano di Bolzano abbiamo raccolto in questo post quelli che, a nostro avviso, sono i mestieri  strani e più curiosi presenti sul mercato italiano e su quello estero.

Assaggiatore patatine fritte

Più che un lavoro strano per qualcuno è un vero e proprio sogno, che probabilmente ha fatto più volte, soprattutto da bambino; stiamo parlando dell’assaggiatore di patatine fritte e più in particolare di colui che ne testa il sapore, la croccantezza e la qualità.
Trattandosi di prodotti imbustati il profilo in analisi si occupa anche di verificare che non siano troppo bruciacchiate.

In America colui che controlla la qualità delle patatine fritte riesce a guadagnare fino ai 35 mila dollari l’anno.

Falso fidanzato virtuale

Essere single ha i suoi bei vantaggi ma per qualcuno la condizione può diventare, per svariate ragioni, motivo di imbarazzo e di disagio.

Ecco quindi che i cosiddetti fidanzati virtuali, chiaramente falsi, diventano profili ricercati dai siti e dalle agenzie che offrono partner ‘online’.

Tali profili vengono pagati per inviare email e messaggi, per fare regali, per postare commenti sui social e all’occorrenza per chattare con il ‘cuore solitario’ che richiede il servizio di finto fidanzamento.

Assaggiatore di cibo per animali

Tra i lavori alternativi, a quanto pare anche ben pagati, l’assaggiatore di cibo per animali.

Il profilo in questione trova impiego nell’ambito di aziende produttrici di cibi e mangimi per animali domestici.
Tra i compiti del degustatore quello di annusare e assaggiare croccantini e crocchette, che generalmente vengono sputati senza essere ingoiati, per testarne e analizzarne qualità, consistenza e sapore.
All’attività di degustazione seguono generalmente le collaborazioni con i nutrizionisti finalizzate a sviluppare ricette nutrienti per le varie specie animali.

Pulizia scena del crimine

La scena del crimine è l’area nell’ambito della quale intervengono figure come i RIS, gli investigatori, gli appartenenti alle forze dell’ordine.

Esistono tuttavia altri profili che al termine delle analisi, dei rilievi e del repertamento delle prove scendono in campo, sulla stessa scena del crimine, per risistemare e ripulire l’ambiente.

Si tratta di vere e proprie ditte di pulizia che si occupano di quella particolare mansione che, chiaramente, dopo un delitto e un conseguente lutto nessuno ha voglia di svolgere.

L’attività consiste nel rimettere in ordine ma soprattutto nel ripulire e nell’eliminare eventuali rischi di infezioni e di patologie trasmettibili, ad esempio, tramite il sangue.

Sessatore di pulcini

Spulciando qua e là sul web le offerte di lavori strani ci siamo imbattuti in una professione davvero particolare, caratterizzata da un’operatività apparentemente semplice: riconoscere il sesso dei pulcini.

E’ indubbiamente un mestiere insolito ma ciò che risulta davvero insolita è la retribuzione; in Inghilterra, ad esempio, le aziende avicole riscontrano enormi difficoltà a reperire profili disposti a svolgere tale mansione per cui sono pronte a garantire retribuzioni da 55 mila euro all’anno.

Insomma, in tempo di crisi e disoccupazione imparare a riconoscere il sesso dei pulcini appena nati può davvero aprire a nuovi orizzonti lavorativi e a interessanti gratificazioni economiche.

Tester di coupon

Quando si parla di acquisti di coupon online il pensiero va inevitabilmente a Groupon, azienda leader del settore italiano.

In generale però, tutti i portali dedicati alla vendita di buoni online hanno l’esigenza di proporre e garantire agli utenti offerte di qualità, per poter essere competitivi sul mercato e sbaragliare la concorrenza.
Per far sì che ciò accada ci si affida a dei tester, ovvero a profili preposti al controllo della qualità delle offerte, siano esse rappresentate da prodotti o da servizi.

Potrebbe quindi capitare di dover testare un hotel di lusso, e i relativi comfort, per un intero week end.
Un bel sacrificio, no?

lavori alternativi

Sub raccogli palline da golf

Sapevi che esiste una professione che consiste nell’immergersi negli specchi d’acqua presenti all’interno dei campi da golf per recuperare le palline accidentalmente finite nei laghi e negli stagni?

Ebbene sì, esiste ed è svolta da una figura che esegue un vero e proprio lavoro specializzato: si tratta del sommozzatore, o sub da golf che dir si voglia.

Considerando l’enorme quantità di palline recuperabili all’interno di quelli che per i golfisti rappresentano odiosi ostacoli per il proprio gioco è facile comprendere il potenziale ritorno economico derivante dalla rivendita.

Fornitore di alibi

C’è chi lo fa per amicizia, chi per cortesia e chi invece ha fatto della fornitura di alibi un vero e proprio mestiere.
Trattandosi di una professione insolita, anzi forse sarebbe meglio dire ‘un po’ fuori dagli schemi’, non possiamo che inserirla nel nostro elenco di lavori strani.

Per assenze ingiustificate dall’ufficio, per ritardi, ‘scappatelle’ e per altre piccole bugie esiste un profilo pronto a fornire un alibi credibile.

Etica a parte è una professione che offre un bacino di clienti ‘piuttosto’ ampio per cui  forse vale la pena valutare la possibilità di lavorare come testimone ‘a pagamento’.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali