informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Il miglior master in criminologia per psicologi: la proposta Unicusano

Commenti disabilitati su Il miglior master in criminologia per psicologi: la proposta Unicusano Studiare a Bolzano

La figura del criminologo esercita un forte appeal sui giovani laureati in psicologia alla ricerca di uno sbocco lavorativo alternativo al ‘classico’ psicologo; ecco perché abbiamo deciso di parlare di master in criminologia per psicologi.

In Italia il profilo non è regolamentato, per cui non esiste neppure un albo professionale al quale iscriversi.
Tuttavia anche nel nostro Paese inizia ad affermarsi la competenza criminologica associata a professionalità quali ad esempio quella dello psicologo, dell’avvocato o del medico.

Non essendo previsiti corsi di laurea specifici, la specializzazione è lo strumento che consente di avvicinarsi alla materia e di acquisire le competenze necessarie per operare nei vari settori che offrono opportunità occupazionali nell’ambito della criminologia.

Cosa studia la criminologia

Prima di addentrarci nell’ambito dei master in criminologia per psicologi è d’obbligo una breve premessa per iniziare a familiarizzare con la materia.

Partiamo dalla definizione presente su Wikipedia:

“ La criminologia è una scienza che studia i comportamenti criminali, l’insieme ordinato delle conoscenze empiriche sul crimine, sul reo, sulla condotta socialmente deviante e sul controllo di tale condotta e sulla vittima.”

Si tratta di una disciplina trasversale, basata su un approccio interdisciplinare, che abbraccia materie quali il diritto penale, la psicologia, la medicina legale, la sociologia e la statistica.

master per psicologi

Come diventare criminologo

Come accennato nel corso della premessa la criminologia è una materia che integra discipline quali la giurisprudenza e la psicologia

La specializzazione si scinde quindi in due diversi indirizzi di studio: criminologia forense e criminologia clinica.

Nel primo caso l’ambito operativo afferisce in prevalenza al mondo giuridico; nel secondo caso invece è focalizzato sugli aspetti psico-sociali del crimine

Di seguito abbiamo selezionato due percorsi di studio post-laurea che consentono di specializzarsi, a seconda delle attitudini e delle preferenze, in criminologia forense o in criminologia clinica.

Entrambi sono attivati dall’Università Telematica Niccolò Cusano, ed entrambi sono erogati attraverso la pratica modalità formativa e-learning.

Scopriamoli nel dettaglio

Master in Criminologia e diritto penale

Tra i percorsi di specializzazione indirizzati agli aspiranti criminologi segnaliamo il master in ‘Criminologia e diritto penale. Analisi criminale e politiche per la sicurezza urbana’.

Si tratta di un corso post-laurea di secondo livello che mira a formare profili esperti in scienze forensi.

Ecco in sintesi gli argomenti del master:

  • Fondamenti di psicologia e psicopatologia forense
  • Organizzazione e funzionamento del sistema giudiziario e attività del Perito e del Consulente tecnico di ufficio e di parte
  • Criminologia: profili, scena del crimine, colloquio, perizia, serial killer, mass murder, terrorismo suicida, criminalità organizzata, sequestro di persona, sex addiction, femminicidio, cybercrime.
  • Criminalità economica
  • Criminalità mafiosa
  • Sociologia, devianza e criminalità
  • Dinamica del crimine e spazio di vita. I delitti contro il patrimonio
  • Giustizia, carcere, riabilitazione del criminale e solidarietà sociale
  • Comportamenti collettivi e condotte criminose
  • Crimini e mass media
  • La religione nel mondo

Il master prevede un costo di 2.000,00 euro, da corrispondere in 2 rate.
Per i laureati presso l’Unicusano e per i dipendenti della Pubblica Amministrazione è prevista una quota di iscrizione ridotta pari a 1.800,00 euro.

Master in Criminologia clinica

Un altro master per psicologi che merita di essere preso in considerazione da chi desidera diventare criminologo è il corso post-laurea di secondo livello in Criminologia clinica, il cui obiettivo è formare profili esperti in analisi del crimine.

Il programma di studio prevede lo studio e l’approfondimento delle seguenti tematiche:

  • Storia della Criminologia e delle Scienze forensi
  • Vittimologia e Criminologia dei sex offenders
  • Psicologia e psicopatologia penitenziaria
  • Medicina Legale e Tanatologia
  • Criminologia dell’omicidio e analisi dell’azione criminale
  • Sette sataniche e organizzazioni criminali
  • Abuso minorile e pedofilia
  • La criminologia investigativa
  • Le perizie in criminologia e il lavoro dei CTP e CTU
  • Tecniche di colloquio in carcere
  • I crimini all’interno del nucleo familiare
  • Cyber-crime

Le competenze acquisite attraverso il master sono spendibili in svariati ambiti; criminologico, penitenziario, medico-legale e forense.

Il corsista sarà quindi in grado di intervenire in tutte le situazioni che richiedono analisi psicologiche, psicosociali, anatomo fisiologiche e sociologiche del comportamento criminale; sarà inoltre in grado di padroneggiare le principali tecniche di indagine psicologica (test e colloqui diagnostici).

Il master prevede un costo di 2.200,00 euro, da suddividere in 4 rate.
Per i laureati presso l’Unicusano e per tutti i laureati da meno di 24 mesi è prevista una quota di iscrizione ridotta pari a 2.000,00 euro.

Sbocchi professionali

Un master in criminologia fornisce la specializzazione necessaria per operare in svariati contesti professionali.

In particolare, un professionista può svolgere la professione di:

  • Consulente Tecnico di Ufficio (CTU) o Consulente Tecnico di Parte (CTP) in materia di separazione, divorzio e affidamento minori
  • Consulente Tecnico in materia di mediazione familiare e adozione nazionale e internazionale
  • Consulente Tecnico di Ufficio del Pubblico Ministero
  • Perito del Giudice in ambito civile e penale
  • Consulente Tecnico di parte degli avvocati
  • Perito presso il Tribunale dei Minorenni
  • Collaboratore dei Centri per la Giustizia minorile

Può inoltre svolgere perizie per la valutazione dei danni di natura psichica, per la valutazione dell’invalidità civile relativamente alla concessione di patente e porto d’armi.

Tra gli sbocchi lavorativi anche l’inserimento presso Tribunali di Sorveglianza e Istituti Penitenziari.

Per ulteriori info sui master online in criminologia attivati dall’Unicusano non esitare a contattare il nostro staff attraverso il modulo che trovi qui!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali