informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Imprenditori famosi: ecco i 5 da ricordare

Commenti disabilitati su Imprenditori famosi: ecco i 5 da ricordare Studiare a Bolzano

Gli imprenditori famosi, quelli che sono riusciti a lasciare un segno nella storia della managerialità con le loro intuizioni brillanti, rappresentano esempi da seguire per tutti i giovani neolaureati alla conquista del successo.

Se hai deciso di avviare una start up innovativa o se hai intenzione di dar vita a un progetto imprenditoriale ma i dubbi e i timori ti assalgono, allora ti consigliamo di leggere questo post fino alla fine.

L’Università Telematica Niccolò Cusano di Bolzano ha individuato 5 nomi di imprenditori famosi con l’obiettivo di spronarti a credere nelle tue capacità e ad affrontare le sfide con caparbietà; proprio come hanno fatto i cosiddetti self made man, coloro i quali hanno raggiunto il successo pur partendo dal basso.

1 – Renzo Rosso

Apriamo la nostra lista con Renzo Rosso, uno degli imprenditori italiani più ricchi e famosi.

Si tratta del presidente della Holding ‘Only the Brave’ che gestisce alcuni dei marchi moda più conosciuti e apprezzati al mondo, tra i quali anche ‘Diesel’.

Definito il ‘genio del jeans’, l’imprenditore veneto è considerato un self made man; grazie alla sua mente brillante, al suo spiccato spirito imprenditoriale e al suo estro ‘fuori dagli schemi’ è riuscito a trasformare la sua intuizione in una realtà affermata in tutto il mondo.

Il successo del brand è legato in parte alla serie di spot e campagne pubblicitarie, non proprio convenzionali.

2 – Steve Jobs

E’ impensabile stilare un elenco di imprenditori famosi senza inserire al suo interno il nome di Steve Jobs, fondatore della Apple.

Steven Paul Jobs nasce in California da una coppia di giovani studenti universitari; adottato quando ancora in fasce trascorre con la nuova famiglia un’infanzia felice.
Nel suo percorso scolastico mostra fin da subito eccellenti abilità nel campo scientifico.

A 18 anni si diploma presso la Homestead High School di Cupertino, il paese che accoglierà i quartieri generali della Apple.

Breve la sua permanenza all’università, dalla quale si ritira per iniziare a lavorare in Atari come programmatore di videogames.

Nel 1974, insieme ad un amico ed ex compagno di liceo, fonda la Apple Computer, dedita alla realizzazione di microcomputer avanzati.

Dopo una serie di eventi negativi, tra i quali l’estromissione dal consiglio di amministrazione, Jobs si dedica alla Next Computer e alla Pixar della Lucas Films.

Apple nel frattempo non attraversa periodi felici; il sistema operativo risulta obsoleto.
È a questo punto che  a Jobs viene offerto il ruolo di CEO.

3 – Howard Schultz

Continuiamo la nostra top five dedicata agli imprenditori di successo con Howard Schultz.

Probabilmente in molti si staranno domandando chi è …

E se al nome e al cognome aggiungessimo ‘fondatore di Starbucks‘? Suona decisamente più familiare, no?

Cerchiamo di conoscere più da vicino l’imprenditore che ha reso famoso il marchio in tutto il mondo.

Howard Schultz è considerato un self made man, ossia un uomo che nonostante le sue umilissime origini, quasi povere, è riuscito a conquistare il successo nel campo dell’imprenditoria.

Dalle case popolari nelle quali viveva è riuscito a ‘fuggire’ grazie al suo amore per il football e ad una borsa di studio ottenuta proprio per meriti sportivi

Dopo svariate esperienze da commerciale si trasferisce in un’azienda svedese, la Hammerplast, produttrice di macchine per il caffè.

La svolta avviene quando sulla strada della sua fortunata carriera incrocia la Starbucks Coffee Company, piccola catena dedita alla preparazione del caffè con all’attivo appena 60 punti vendita.

Schultz è passato dalla gestione di una caffetteria al diventare AD della compagnia che, grazie all’abilità dell’imprenditore statunitense, conta oggi più di 16.000 negozi in tutto il mondo.

imprenditori di successo

4 – Jeff Bezos

Il nome di Jeff Bezos è indissolubilmente legato ad Amazon; e viceversa.

Ma chi è l’uomo che oggi figura tra i personaggi più ricchi e famosi al mondo?

Jeff Nasce ad Albuquerque, nel Nuovo Messico, per poi trasferirsi a Houston quando la madre si risposa.
Nel Texas Jeff si laurea in ingegneria elettronica ed informatica.

Dopo una serie di importanti esperienze nel settore informatico decide di mettersi in proprio e di lanciare una rete commerciale.
Il sito ottiene fin da subito riscontri positivi al punto che a Bezos riceve il titolo di ‘Personaggio dell’anno’ dal ‘Time’.

Amazon diventa in poco tempo un fenomeno mondiale e l’imprenditore, che giusto per non farsi mancare nulla acquista anche il Washington Post, è stato inserito da Forbes nell’elenco degli uomini più ricchi al mondo.

5 – Oprah Winfrey

Concludiamo il nostro post sugli imprenditori famosi con una donna, Oprah Winfrey, citata come esempio di successo in tutti gli articoli che parlano di imprenditoria.

A sorprendere maggiormente non è il suo patrimonio netto, per il quale è considerata l’afroamericana più ricca del Ventesimo secolo, ma le sue umili origini.

Figlia di un’adolescente single, costretta a lavorare come badante, Oprah ha vissuto un’infanzia difficile ed è cresciuta in condizioni di povertà estrema; il suo abbigliamento, fatto di sacchi di patate, le è costato la derisione e lo scherno dei suoi compagni di scuola.

Tra gli eventi che hanno segnato la sua vita anche gli abusi sessuali subiti da alcuni membri della sua stessa famiglia.

La svolta arriva con l’offerta di un posto presso la radio locale.
Il suo talento e le sue capacità di comunicazione vengono immediatamente notati; Oprah riceve proposte di lavoro da stazioni radio sempre più grandi e importanti, fino a giungere in televisione.

Da corrispondente televisiva a conduttrice di talk show di successo il passo è breve.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali