informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Sbocchi occupazionali di una laurea in Giurisprudenza: con o senza abilitazione

Commenti disabilitati su Sbocchi occupazionali di una laurea in Giurisprudenza: con o senza abilitazione Studiare a Bolzano

Se stai valutando la possibilità di iscriverti a un corso di laurea in Giurisprudenza e vuoi conoscere gli sbocchi occupazionali relativi alla specializzazione, soffermati qualche minuto su questa pagina; cercheremo di fare chiarezza sulle tue perplessità affinché tu possa prendere la decisione più giusta per le tue aspirazioni e aspettative.

Partiamo da un presupposto: l’ambito giuridico è piuttosto impegnativo e spesso per raggiungere una piena gratificazione professionale sono necessari tempi medio-lunghi; ovviamente l’altro lato della medaglia riserva grandi soddisfazioni, sia a livello personale che economico.

Sbocchi lavorativi Giurisprudenza: le tradizionali figure professionali

All’immenso universo giuridico vengono comunemente associati profili come l’avvocato, il magistrato e il notaio.

Per conquistare uno dei suddetti tre titoli la laurea in Giurisprudenza è soltanto il punto di partenza per poter poi accedere a concorsi ed esami.

Nel dettaglio, per diventare avvocato sono necessari 18 mesi di pratica forense presso uno studio legale e il superamento dell’Esame di Stato; per diventare notaio è richiesto lo stesso praticantato e il superamento di un concorso mentre per il magistrato sono necessari dottorati, abilitazione forense e il superamento del concorso pubblico per esami.

Specializzazione post-laurea: ulteriori opportunità di impiego in ambito giuridico

L’ambito forense è piuttosto saturo per cui le opportunità in termini di occupazione non offrono grandi possibilità; almeno non in tempi brevi.

Esistono tuttavia una serie di sbocchi lavorativi che potremmo definire ‘alternativi’, ma che promettono comunque grandi soddisfazioni, sia professionali che economiche.

Ci riferiamo in particolare ai laureati in Giurisprudenza che trovano impiego nei settori bancari e in quelli assicurativi, senza dimenticare quelli delle consulenze, nei quali è possibile operare anche come libero professionista, purché si operi nell’ambito stragiudiziale.

A tal proposito l’Università Telematica Niccolò Cusano ha inserito nella propria offerta didattica un ampio ventaglio di master post-laurea afferenti alla facoltà di Giurisprudenza.

‘Diritto Ambientale e Tutela del Territorio’, ‘Diritto Processuale Amministrativo’,’ Diritto del Lavoro’, ‘Economia e Diritto dei Mercati Finanziari’ sono soltanto alcuni dei master che mirano a fornire ai corsisti competenze specifiche per operare in un determinato settore.

In altre parole laurearsi in Giurisprudenza non necessariamente significa diventare avvocati, notai o magistrati; esistono tante altre figure professionali che intervengono nel mondo giuridico senza l’obbligo di conseguire un’abilitazione.

Se vuoi scoprire quali sono le aree di specializzazione post-laurea Unicusano clicca qui oppure compila il form laterale per contattare il nostro staff.

 

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.