informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Problemi di concentrazione nello studio: come risolverli

Commenti disabilitati su Problemi di concentrazione nello studio: come risolverli Studiare a Bolzano

I problemi di concentrazione nello studio sono una delle principali cause di ansia e stress; talvolta invece sono proprio gli stati ansiosi e le situazioni stressogene a provocare la difficoltà di concentrazione.

In questa sede non ci focalizzeremo su cosa è causa e cosa è effetto, ma ti fornire qualche suggerimento utile per combattere quei momenti in cui il cervello sembra più lento di una tartaruga e la memoria proprio non ne vuole sapere di immagazzinare concetti, informazioni e formule.

Quante volte durante una sessione di studio durata diverse ore ti sei accorto di non ricordare praticamente nulla?

Probabilmente più di una, e il motivo è molto semplice: non eri concentrato!

Problemi di concentrazione: come risolverli

Tra i segnali e i sintomi più comuni che indicano una palese difficoltà di concentrazione e ansia rientrano atteggiamenti come ad esempio il muoversi continuamente sulla sedia, il controllo convulso dello smartphone, il picchiettare nervosamente la penna sulla scrivania, il non  ricordare nulla di quanto si è letto qualche secondo prima…

Le cause possono essere molteplici e soprattutto possono variare da soggetto a soggetto; per questo motivo noi ti forniremo 2 suggerimenti utili, e generali, per ritrovare la concentrazione e preparare al meglio il tuo prossimo esame universitario.

La location

Una delle strategie vincenti per combattere difficoltà di concentrazione e stanchezza è la creazione di un ambiente di studio neutro.

Spieghiamo meglio il termine ‘neutro’.

Non significa che devi ritinteggiare le pareti di una tonalità particolare, ma semplicemente che devi eliminare dalla tua vista e dal tuo raggio di azione tutti i potenziali elementi di distrazione.
E’ chiaro che ognuno di noi è attratto, e quindi può essere distratto, da differenti oggetti, strumenti ed elementi; dovrai quindi essere onesto con te stesso per individuare, e quindi eliminare dal tuo campo visivo, tutto ciò che durante una sessione di studio può minare la tua concentrazione.

In linea generale, studiare in un contesto ordinato e silenzioso è sempre una scelta vincente.

L’incidenza della tecnologia

La tecnologia, e in particolare dispositivi come smartphone e tablet, rappresenta uno dei motivi principali per i quali spesso si hanno problemi di concentrazione nello studio.

L’utilizzo quotidiano ed eccessivo di tali strumenti possono provocare sensazioni di stanchezza, spossatezza e giramenti di testa.

Ecco perché gli studenti alle prese con esami e interrogazioni dovrebbero rispettare alcune semplici regole per non compromettere le performance della memoria e la qualità dell’apprendimento.

Le principali:

  • Utilizzare lo smartphone per un tempo limitato (ad esempio non più di un’ora al giorno)
  • Non utilizzare lo smartphone prima di andare a letto
  • Non utilizzare lo smartphone prima di una prova che richiede concentrazione
  • Non rinunciare alla vita sociale/reale per dare priorità a quella virtuale

Una piccola precisazione: con l’espressione ‘non utilizzare lo smartphone’ intendiamo riferirci soprattutto alle connessioni che ripetutamente sei solito effettuare ai social network.

Diverso il discorso che invece riguarda le connessioni a scopo culturale e di approfondimento che possono in qualche modo contribuire all’apprendimento.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.